2) Mangiare tanta frutta

Molti credono che mangiare tanta frutta non faccia ingrassare. In realtà non è così, perché la frutta è ricca di zuccheri semplici, ad assorbimento molto rapido, che forniscono immediatamente energia. Se questa energia non viene utilizzata nell’immediato, ad esempio facendo attività fisica, irrimediabilmente viene trasformata in grassi che si accumulano nell’organismo. Il consumo di zuccheri semplici non deve essere esagerato: nella comune alimentazione li troviamo nel saccarosio (lo zucchero comune), nel lattosio presente in latte e latticini freschi e nel fruttosio, presente nella frutta. E’ ben noto che il saccarosio sia da limitare il più possibile, perché fornisce “calorie vuote”, lo stesso dicasi per il lattosio, che è sempre unito a un alto livello di grassi saturi, mentre il fruttosio è certamente il più sano. Ma non bisogna eccedere: meglio non consumare più di 2-3 frutti medi al giorno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *